La Vetrina di Scenari - Scenari - Editoria & Comunicazione Grafica - Stresa (VB) Lago Maggiore - Italia - dal 1989 Andrea Lazzarini Editore pubblica libri, riviste, siti web - immagine coordinata per aziende ed enti - Image Bank di 2.700.000 di immagini, anche storiche ed aeree

© Alpineshowroom
In Auto sulle Alpi

Image Bank Scenari: over 3.200.000 images from the world
Europa - Alpi - Automotive - Natura - Architettura
Epoca - Aziendali - Aeree - Design
Website - Stampa - Grafica - Corporate identity - Romanzi
Vai ai contenuti

Menu principale:

La Vetrina di Scenari

La Casa Editrice > Rivista Scenari > Pubblicità

Nella VETRINA DI SCENARI, importante veicolo di comunicazione pubblicitaria, forniremo uno spazio GRATUITO PER GLI INSERZIONISTI E PER CHI PROMUOVE IL TERRITORIO PER TRE MESI, per dare forma e vita alle idee degli inserzionisti, fornire interpretazioni, innovazione, e soprattutto nuovi ed agili strumenti di comunicazione.
In particolare attraverso la pubblicazione di pagine redazionali la rivista offrirà una nuova possibilità per promuovere il territorio e le aziende.



1) Scenari si presenta (con la rivista in edicola o i numeri “Speciali”, ideati appositamente per Aziende ed Enti) come platea ad un vasto pubblico: la tiratura di ogni numero del periodico oscilla tra le 27.000/35.000 copie/contatti, mentre gli "Speciali" vengono realizzati nel numero e caratteristiche richieste dagli inserzionisti o enti. Per il settore Web, con i diversi siti e blog abbiamocirca 800 contatti al giorno.

2) valorizziamo con particolari servizi i prodotti di aziende o enti, rivolgendoci ad un pubblico più specifico, rivelandosi al cliente - di target medio-alto - in maniera più completa. Alcune pagine redazionali contribuiscono a creare incisive Campagne d’Immagine, dove la storia e le realtà di mercato si integrano con i luoghi.

E' inoltre possibile realizzare servizi integrati sulla rivista o sul WEB, che potrebbero trasformarsi in depliant-presentazioni per aziende ed enti o anche siti Web coordinati alla depliantist

Torna ai contenuti | Torna al menu